Il mercato di Gennaio rafforza Galileo Network
 
Galileo Network, leader nella fornitura di servizi digitali ai Confidi, comunica l’ingresso di Christian Cattalini, chiamato a coordinare le azioni di sviluppo commerciale verso i Confidi e gli intermediari finanziari dei servizi e dei prodotti che rappresentano il core business aziendale.
 
Cattalini proviene da una pluriennale esperienza in Cerved, dove ha sviluppato la business unit Confidi, associazioni di categoria e pubblica amministrazione locale, e dove ha potuto affinare al massimo livello la competenza maturata in precedenza ricoprendo ruoli di rilievo, anche in ambito internazionale, presso importanti realtà che si occupano di Business Information.
 
“Dopo Giuseppe Roddi alla Compliance, la campagna acquisti di Gennaio continua a riservarci sorprese e soddisfazioni.
Con l’aggiunta di Christian Cattalini si può dare compimento al progetto di ridefinizione della strategia relazionale con il cliente e di verticalizzazione di ruoli e competenze per un servizio verso i Confidi che sia sempre più specializzato e rispondente alle aspettative del mercato” è il commento dell’AD di Galileo Network Andrea Gelfi.
 
Ad Arturo Liguori viene affidata la responsabilità di sviluppare l’Area Consulting e di costruire quell’Area Fintech sulla quale si innesta una parte importante del piano di sviluppo dell’azienda, oltre a proseguire il proprio impegno rispetto allo sviluppo internazionale di Galileo Network.
 
Pietro Farina, a capo dell’Area Business, prosegue il suo impegno nella crescita della Digital Academy, del crowdfunding e dei servizi di cybersecurity. “Con queste mosse si perfeziona e consolida una squadra vincente” conclude Gelfi “che sono certo saprà portare proposte di valore e contribuire al positivo sviluppo delle attività dei nostri clienti”.