Linee guida ABI – Assoconfidi su tipologie ed operatività delle garanzie dei Confidi

Abi e Assoconfidi hanno definito le Linee guida per il rinnovo delle convenzioni tra banche e confidi, alla luce delle numerose modifiche normative e regolamentari susseguitesi nel tempo che hanno cambiato il quadro di riferimento nell’ambito del quale le stesse convenzioni sono negoziate.

Le Linee guida – spiega l’Abi in una nota – forniscono indicazioni sui principali punti di discussione relativi al rinnovo delle convenzioni, di cui le banche e i confidi potranno tener conto nell’ambito della propria autonomia negoziale, nell’ottica dell’applicazione di principi coerenti con la regolamentazione di vigilanza e con le disposizioni del Fondo di garanzia per le PMI.


Le Linee Guida saranno completate da una serie di addenda relativi a specifiche operatività come, ad esempio, la garanzia di portafogli di finanziamento ovvero gli adempimenti richiesti nel caso di controgaranzia del Fondo di garanzia per le PMI.