Le evoluzioni del nostro CRM Odessa

⒈ Immobili

È possibile consultare la situazione degli immobili collegati direttamente al cliente: i dati di tipologia, catasto, valutazione note, e molte altre informazioni.

⒉ Esposizioni esterne

È possibile consultare le esposizioni esterne direttamente dalla scheda cliente di Odessa. Le esposizioni esterne sono da intendersi tutti i rapporti che il cliente ha, senza il coinvolgimento diretto del Confidi.

⒊ Preventivo prodotto di terzi

È possibile realizzare un preventivo di prodotto di terzi/consulenza direttamente da Odessa ed è anche possibile creare, in un unico preventivo, proposte di prodotti finanziari (crediti di firma e finanziamenti diretti) e prodotti di consulenza. 
Grazie a questa nuova funzionalità, il sistema calcola correttamente le commissioni per ogni tipologia di prodotto e infine produce un preventivo salvabile e firmabile tramite le procedure di firma digitale.
Gli appuntamenti collegati ai preventivi, chiusi positivamente, creano pratiche di fido e/o pratiche di consulenza in funzione dei prodotti indicati nel preventivo.

⒋ PDF editabili con autovalorizzazione delle variabili

Novità nel reparto Odessa/Byblos, i nostri clienti potranno caricare durante la fase di pre-istruttoria documenti in formato PDF editabili, da loro realizzati, dove, tramite una fase di configurazione, potranno istruire Odessa nel recuperare i dati per valorizzare in automatico tutte le parti editabili del PDF, creando così una versione finale pronta alla stampa o alla firma digitale

⒌ Auto chiusura appuntamenti per scadenza

Nuova configurazione definibile in Odessa per determinare una regola di chiusura appuntamenti appartenenti ad una determinata tipologia di contatto, che possono essere chiusi automaticamente al trascorrere di un certo periodo, con la possibilità d’inserire la motivazione e lo stato di chiusura.

⒍ Definizione degli Uffici PIC in fase di avanzamento contatto

Nuova configurazione definibile in Odessa che permette di applicare delle restrizioni sugli uffici PIC da usare in funzione dello stato contatto ed alla motivazione scelta.

⒎ Portfolio Explorer

Reso disponibile il servizio CRIF di monitoraggio rating. Grazie alla fase di contribuzione fornita da Galileo Network, CRIF riceve gli NDG oggetto di monitoraggio e poi restituisce un flusso con dati di rating che il sistema inserisce e rende disponibile da Odessa nella sezione rating (disponibile anche dai legacy). Le informazioni trattate sono le principali (Fascia di score, Codice e Descrizione messaggio score), con l’aggiunta di una serie di indicatori e descrizioni salvate nel dettaglio rating, visibile da Odessa.