Novità per i Confidi Art.112

Il 20 agosto è stato pubblicato il Decreto del MEF che stabilisce i requisiti per i Confidi 112 che potranno erogare finanziamenti attraverso i fondi per la prevenzione dell’usura, integrando con risorse proprie da un minimo del 20% a un massimo del 50% la risorsa pubblica.

I confidi, per poter erogare finanziamenti alle imprese socie, dovranno rispettare particolari requisiti in relazione a:

  • Patrimonio
  • Governance
  • Organizzazione
  • Trasparenza

Entro 3 mesi dalla pubblicazione del decreto, l‘Organismo dei Confidi Minori stabilirà le modalità con cui il Confidi dovrà presentare domanda per poter erogare finanziamenti.

A seguito della positiva verifica dei requisiti, effettuata entro 60 giorni dalla presentazione dell’istanza, e successivamente con periodicità annuale, l’Organismo annota nell’elenco di cui all’art. 112, comma 1, TUB, l’autorizzazione del Confidi a effettuare le Erogazioni a valere sulle risorse del Fondo.

Galileo Network mette a disposizione dei confidi interessati la consulenza e il software per la gestione completa dei finanziamenti, dall’istruttoria, all’erogazione e all’incasso delle rate.